1° Campionato WDA ITALIA

Regolamento:
1) Per partecipare:
– Avere la nazionalità italiana
– Essere registrati sulla piattaforma www.webcamdarts.com
– Avere una buona connessione e un’ottima inquadratura del tabellone
– Rispettare le norme di buona educazione

2) Il Campionato si divide in tre categorie A – B – C in base al proprio average ( al 8 Gennaio)
– Al Girone A partecipano i giocatori con average superiore ai 61  e concorrono per la selezione della Nazionale.

(i primi 5 come titolari i dal 6° al 10° come riserve) retrocedono al girone B per la prossima
Stagione gli ultimi 6 classificati.
– Ai Girone di B  B partecipano average superiori a 50 e inferiori a 61  ( i primi 3 passano al girone A per la stagione
successiva e gli ultimi 4 retrocedono in C
– Al girone C  average inferiore a 50 con 4 promozioni in B.
A seconda delle iscrizioni ci possono essere variazioni ad esempio due gironi di B in questo caso le promozioni saranno proporzionate alle retrocessioni dalla A.
La suddivisioni in categorie da la possibilità a tutti di incontrarsi con pari livello e aumentare l’imprevedibilità dei risultati.

3) Il campionato per tutti è tre i Gironi inizia lunedi 11 Gennaio 2021 e proseguirà per 15 settimane (circa, a seconda delle giornate)
Si gioca un solo incontro a settimana, con orario e giorno concordato con il proprio avversario.
Il risultato viene comunicato su una apposita chat e aggiornato sul sito www.paolopesce.com
sito di riferimento per il torneo,
Le partite si giocano con la modalità Ladder, vince il primo che arriva a 6 ed è possibile il pareggio per 5 a 5.
I punti sono tre per la vittoria, e due per il pareggio un punto viene assegnato anche al perdente
per differenziare dai zero punti se non si gioca la partita.
In caso di incontro non disputato per rinuncia di entrambi i partecipanti il risultato sarà di o a 0
con zero punti per entrambi. In caso la responsabilità sia di un concorrente la partita sarà vinta a
tavolino con attribuzione di punti e legs. (per dimostrare l’indisponibilità di un concorrente
rivolgersi alla direzione gara che emetterà una convocazione.
4) La classifica sarà stilata per punti, in caso di parità differenza legs e in caso di ulteriore parità
scontro diretto.
5) Sul sito visibile la lista con la suddivisione delle categorie che sarà definitiva solo il giorno 8 gennaio
6) Per regolamento le partite non si possono posticipare, sono possibili gli anticipi ma i risultati
saranno pubblicati solo nella settimana relativa della giornata
Per quanto non contemplato in queste brevi regole si fa riferimento ai regolamenti nazionali e al buon senso.

Serie A
Serie B1
Serie B2
Serie C